Presentazione di Progetto G

Mi chiamo Gabriele Cripezzi, sono un imprenditore, appassionato di Sim Racing con un trascorso, come pilota, nel karting, nel rally e nelle gare in pista (gran turismo), a livello amatoriale.

Insieme ad alcuni miei soci, anche loro appassionati di automobilismo e competizioni automobilistiche, abbiamo deciso di avviare Progetto G, un progetto nel settore Sim Racing, diretto a utenti di varie piattaforme di simulazione, in tutto il mondo.

G sta per G-Force, ma anche per Growth (crescita). Infatti, il progetto è fondato sull’idea di stimolare la crescita e il self-improvement (miglioramento di se stessi) attraverso le gare simulate. (competitività)

Il progetto dovrebbe comprendere, oltre a una comunità virtuale internazionale ed eventi (campionati, 4fun e scuola guida), anche la produzione e la commercializzazione di hardware e software per simulatori, nonché dei centri simulazione.

Stiamo cercando esperti di Sim Racing, esperti di computer e anche piloti veri, che siano interessati ad avviare questo progetto con noi, a cui affidare la gestione delle attività social, il settore educational (scuola) e con cui sviluppare il settore simulatori.

Il mondo sta andando sempre più verso le simulazioni, per il semplice motivo che una gran parte di popolazione mondiale sarà costretta, sempre di più, a vivere in casa. Per questo motivo, il solo settore del Sim Racing, è stimato che crescerà del 300% nei prossimi 5 anni.

Puntiamo a far diventare Progetto G un’importante risorsa per gli appassionati di gare automobilistiche simulate in tutto il mondo. E’ un obiettivo ambizioso, considerato il numero di players in tutto il mondo, molti dei quali di grosso calibro e nel settore da diversi anni, ma crediamo sia un obiettivo raggiungibile, grazie alla filosofia su cui è fondato il progetto, che lo rende unico nel suo genere,  grazie a partners strategiche nell’ambiente della simulazione e anche grazie a un modello di business basato anche sulla fidelizzazione degli utenti (simmers) attraverso scontistiche e agevolazioni per l’acquisto di prodotti e servizi offerti dai nostri partners commerciali e non.

Filosofia di Progetto G

La vita è una questione di interazione e scambi, e chi più valore scambia, meglio sta e più contribuisce al miglioramento della qualità di vita delle persone, nonché al progresso della società.

Attraverso questo gruppo, intendiamo dare l’opportunità a simmers provenienti da tutto il mondo, di interagire e scambiare fra di loro, a fine di crescita e miglioramento, non solo sotto l’aspetto della competitività, ma anche personale. Infatti, le relazioni interpersonali, reali o virtuali che siano, sono sempre fondate sul concetto che in due si fa meglio che da soli, e che in tanti si fa molto di più di quanto si faccia in due. E’ il principio che porta gli uomini a collaborare e a unirsi in progetti, di qualunque natura siano e in qualunque settore di attività, ed è il principio per il quale siamo interessati a far parte di comunità virtuali, come questa per esempio, in cui ci si può confrontare con altri umani, invece che con le macchine A.I. dei nostri simulatori.

Un gruppo di persone che si stimolano a vicenda e che collaborano, è un gruppo che stimola la crescita in tutti i sensi.

Come molto spesso avviene, i rapporti fra persone crescono, si intensificano, fino al punto di creare partnership importanti. E’ successo fra Edison e Tesla, fra Rockfeller e J.P. Morgan, fra Bill Gates e Steve Jobs (che non erano concorrenti ma partners, contrariamente da come ci è stato raccontato – lo sappiamo per certo), è successo agli Agnelli con gli americani della Chrysler (FCA), è successo a Stanlio e Olio, e succederà anche a voi, membri di questo progetto.

In questo gruppo, il bravo pilota che viene solo per partecipare agli eventi, vale tanto quanto vale colui che si dedica ad aiutare i membri a migliorare le proprie prestazioni, la loro esperienza di guida e la qualità del tempo trascorso all’interno del gruppo. Questo perché anche lui (o lei) gioca un ruolo stimolante per gli altri membri che, magari, vogliono raggiungerlo al suo livello di bravura.

 

 

 

Ready for the Journey?

It's all about speed!

Become a Pro Racer

Click here to learn more...

Progetto G è un'associazione no-profit del tipo APS iscritta al terzo settore, il cui scopo è quello di offrire opportunità di crescita individuale e collettiva, attraverso l'organizzazione e la gestione di eventi inerenti al Sim Racing.

X
X
X